Contraffazione: perquisizioni e sequestri

Brescia 31 luglio 2014

Fonte: GdF

​In data 23 Luglio 2014, le Fiamme Gialle del Gruppo di Brescia, nell'ambito della costante e intensa attività di contrasto alla contraffazione, hanno effettuato una perquisizione locale in un'abitazione sita in Brescia, in via Rovigo.

All'esito delle operazioni sono stati rinvenuti e sequestrati più di 1.500 prodotti con marchi contraffatti, in prevalenza occhiali, borse e scarpe, nonchè attrezzatura destinata alla cucitura delle etichette sui prodotti.

Inoltre, sono stati denunciati all'autorità giudiziaria, per i reati di "contraffazione, alterazione o uso di marchi, segni distintivi ovvero di brevetti, modelli e disegni" e "ricettazione", quattro soggetti di nazionalità senegalese uno dei quali sprovvisto di documenti e permesso di soggiorno.

L'intervento effettuato si inquadra nell'ambito della costante azione del Corpo a tutela del mercato dei beni e dei servizi: la contraffazione altera le regole di un sano mercato concorrenziale e costituisce potenziale pregiudizio per i consumatori.