Controlli contro gli abusivi al Colosseo

Roma 7 agosto 2018

Fonte: GdF
​E’ di oltre 60 verbalizzazioni il bilancio di una serie di controlli effettuati nell’ultimo mese sull’area del Colosseo e di via dei Fori Imperiali dai militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma a contrasto dell’abusivismo commerciale, turistico e della contraffazione, fenomeni particolarmente presenti in un sito con una delle maggiori concentrazioni turistiche al mondo.
Nel corso delle attività, i Finanzieri del I Gruppo Roma e dei “Baschi Verdi” del Gruppo Pronto Impiego della Capitale, hanno sanzionato 25 venditori per commercio abusivo su aree pubbliche nonché 35 guide turistiche abusive.
I militari hanno, quindi, proceduto a sanzionare amministrativamente gli operatori irregolari, per oltre 50.000 euro, oltre a rinvenire e sequestrare circa un migliaio di articoli – aste per selfie, bottiglie d’acqua, ombrellini, braccialetti, parasole e souvenir vari, nonché cappellini e articoli di pelletteria contraffatti.
Sono stati altresì rinvenuti e cautelati prodotti, anche contraffatti, nei confronti di ignoti in quanto gli ambulanti abusivi, alla vista dei Finanzieri, hanno abbandonato la loro merce, svicolando e disperdendosi tra la moltitudine di turisti che affollano l’area.
Il dispositivo si inserisce nell’ambito dell’intensificazione del contrasto all’abusivismo commerciale e alla contraffazione disposti per la stagione estiva 2018 dal Comando Generale del Corpo nonché delle direttive emanate dalla Prefettura di Roma.