Sequestrati orologi falsi

Torino 25 novembre 2014

Fonte: GdF
​La Guardia di Finanza di Torino ha sequestrato ad un cittadino italiano, M.S., queste le sue iniziali, cinquantenne della provincia di Cuneo, sette orologi contraffatti recanti il marchio di prestigiose case produttrici.
I finanzieri della Tenenza Aeroportuale di Caselle T.se, hanno fermato il passeggero proveniente da Istanbul, al suo arrivo presso lo scalo torinese. Sottoposto ai consueti controlli, i militari hanno scoperto all’interno della sua valigia, occultati tra gli effetti personali, n. 4 orologi recanti il marchio “Rolex”, n. 2 recanti il marchio “Cartier” e n. 1 recante il marchio “Officine Panerai”.
Gli orologi, acquistati a modiche cifre durante il soggiorno in Turchia, a seguito di apposita perizia, sono tutti risultati contraffatti.
Le Fiamme Gialle hanno denunciato M.S. a piede libero per “Illecita introduzione nello Stato di prodotti con segni falsi”, ai sensi dell’art. 474 c.p., sanzionato con la reclusione da uno a quattro anni ed una multa da euro 3.500 a euro 35.000.