Sequestrati oltre 119.600 articoli non conformi

Bari 13 agosto 2014

Fonte: GdF
​I Militari della Guardia di Finanza della Tenenza di Mola di Bari, nel quadro delle attività di contrasto all’economia illegale, intensificati in coincidenza con la stagione estiva e, soprattutto, durante lo svolgimento di fiere e sagre locali, hanno sequestrato numerosi articoli di bigiotteria, accessori per abbigliamento e custodie per cellulari/smartphone che, oltre ad essere privi delle informazioni a tutela della salute del consumatore finale, erano anche sprovvisti dei requisiti minimi di sicurezza. Circa 120.000 gli articoli complessivamente sequestrati in via amministrativa. Tra essi, numerosi braccialetti in materiale plastico multicolori denominati “Loom Bands” diventati, ormai, una vera mania tra i giovani che ne hanno fatto il “trend” dell’estate. Diversi venditori ambulanti sono stati segnalati alla Camera di Commercio di Bari per l’applicazione delle pesanti sanzioni amministrative previste dal D.Lgs. 206/2005. L’operazione rientra nel piano di rafforzamento del controllo economico del territorio nel periodo estivo, avviato due mesi fa e rilanciato in accoglimento delle direttive del Prefetto di Bari nel contesto dell’ ultimo Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica e proseguirà, soprattutto, nelle località di maggior richiamo turistico.