Sequestrati oltre 1000 articoli carnevaleschi potenzialmente nocivi

Latina 8 febbraio 2018

Fonte: GdF
​Le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Latina, nell’ambito delle più ampie attività di controllo del territorio finalizzata alla prevenzione e alla repressione della contraffazione e degli illeciti in materia di sicurezza prodotti e tutela della concorrenza, hanno proceduto a sequestrare un ingente quantitativo di merce destinata ad essere utilizzata prevalentemente da bambini in occasione dell’imminente periodo di carnevale e in violazione alle norme sulla sicurezza.
In tale contesto, i Finanzieri della Compagnia di Fondi hanno individuato e proceduto al sequestro, all’interno di due esercizi commerciali gestiti da cittadini di nazionalità cinese, di oltre 1.000 articoli, consistenti in costumi, maschere, accessori e decorazioni, make up per il trucco a tema per le festività di carnevale e pronti ad essere immessi in commercio.
La merce, già priva della marcatura “CE”, è risultata sprovvista delle indicazioni di legge a garanzia del consumatore finale di cui agli artt. 6, 7 e 9 del D.Lgs 206/05.
In ordine a tale violazione, prevista dall’art. 11, si è provveduto alla contestazione amministrativa, ai sensi dell’art. 12, e al sequestro della merce per violazione al decreto legislativo nr. 54/2011 (codice del consumo).
Ciascuna violazione contestata prevede l’applicazione di sanzioni pecuniarie sino ad un massimo di 25.823,00 euro.