Sequestrati profumi di noti marchi contraffatti

Torino 21 novembre 2016

Fonte: GdF
​La Guardia di Finanza di Torino, ha sequestrato nei giorni scorsi al mercato rionale di Pinerolo (TO), una cinquantina di confezioni di profumi contraffatti e denunciato all’Autorità Giudiziaria una persona.
I Finanzieri della Compagnia di Pinerolo hanno sorpreso un trentenne bengalese, F.I. le sue iniziali, con regolare permesso di soggiorno, intento a vendere profumi di note marche (Dolce e Gabbana, Dior Giorgio Armani, Chanel, Yves Saint Laurent, Versace) presentati come originali e a un prezzo conveniente, intorno ai 15 euro al pezzo.
Ovviamente di originale i profumi avevano ben poco fin dalla confezione, goffamente realizzata e sprovvista delle indicazioni necessarie per la messa in vendita sul mercato regolare.
Le Fiamme Gialle hanno sequestrato l’intera merce che, oltre a violare le norme sulla tutela del marchio, non essendo originale, potrebbe potenzialmente risultare pericolosa per la salute dei consumatori, considerando tra l’altro che la loro produzione avviene sostanzialmente in ambienti privi dei dovuti controlli igienico-sanitari. Per ora, non è stato possibile stabilire con precisione da quali elementi siano costituiti, visto che sono contraffatte anche le confezioni sulle quali sono elencati gli ingredienti.
L’operazione rientra nel quadro delle attività svolte dalla Guardia di Finanza a tutela dell’economia legale e finalizzate a preservare il mercato da pratiche distorsive e lesive della concorrenza, proteggendo i consumatori dalla diffusione di prodotti non conformi rispetto agli standard di sicurezza imposti dalla normativa nazionale e dell’Unione Europea.